SCARICA IL DEPLIANT DEI B&B VAL in formato pdf!

BED AND BREAKFAST ALBERO DELLE FARFALLE A FRABOSA SOPRANA
Ecco il link diretto per scaricare una guida rapida ai migliori bed and breakfast della provincia di Cuneo che puoi portare sempre con te!

In mostra a Cuneo fino all'8 febbraio L'esigua linea intorno alle cose sensibili

>> venerdì 16 gennaio 2015

Inaugurata il 9 gennaio scorso a Cuneo, la mostra L'esigua linea intorno alle cose sensibili riunisce alcune opere pittoriche di 5 artisti cuneesi: Grazia Gallo, Lorella Lion, Romina Mandrile, Corrado Odifreddi, Claudio Signanini 
Sede della mostra, a cura di Enrico Perotto, è Palazzo Samone, in via Amedeo Rossi 4. La mostra chiuderà i battenti l’8 febbraio 2015. 
L’esposizione è un modo per immergersi nell'arte pittorica contemporanea cogliendo le tendenze attuali attraverso l'opera di artisti del territorio cuneese; tuttavia, l'evento non si rivolge solo alla cittadinanza cuneese ed agli appassionati d’arte in generale, ma anche ai visitatori di passaggio in città, allo scopo di offrire una nuova occasione di conoscenza dei frutti della creatività di questa vitale e rinnovata città (a 250 mt dalla sede della mostra si trova Via Roma, arteria della città recentemente riaperta dopo un lungo restauro), attraverso 5 artisti i cui nomi ricorrono in numerose mostre personali e collettive che ne hanno consolidato il profilo artistico con riscontri favorevoli di pubblico e di critica. Per un piacevole soggiorno nella città di Cuneo consigliamo di prenotare uno dei bed and breakfast a Cuneo dell'associazione Val B&B.
La nuova Via Roma a Cuneo
Così come riportato sul sito del Comune di Cuneo, "I 5 artisti, ciascuno secondo la propria linea espressiva e le proprie scelte tematiche, propongono una significativa testimonianza del loro lavoro pittorico più recente. Il pubblico avrà così la possibilità di avvicinare opere incentrate sulla libera convergenza di cinque visioni di linee, forme, materie e colori, sospese tra raffinate stratificazioni di dissolvenze cromatiche, ricomposte dal fluire di linee occasionali in libere costruzioni geometriche o in immagini antropomorfe (Gallo); tra superfici di carte lavorate in apparenza come antiche pitture murali, su cui si delineano corpi aggettanti di misteriosi elementi fantasiosi, appartenenti a un vissuto naturale e umano emozionante (Lion); tra implicanze estetiche di un discorso amoroso al femminile, in cui la figura umana, definita da linee e colori puri e bidimensionali, partecipa con il mondo vegetale alla ricerca affettiva degli ideali di bellezza primigenia della donna e del mondo (Mandrile); tra superfici astratte monocromatiche dalle tonalità calde, al cui interno scorrono ondeggianti correnti di materia opalina, che si dirada o si addensa al centro come sostanza luminosa su cui lo sguardo scorre, immergendosi in suggestioni di profondità spaziale (Odifreddi); e tra la figurazione e l’astrazione informale intrisa di pigmenti grumosi dalle tonalità forti o delicate, che impastano e graffiano i percorsi di viaggio, sia tragici che sereni, nell’anima primordiale della donna (Signanini)".

Orari: sabato dalla 17.00 alle 19.30; domenica dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 17.00 alle 19.30 Ingresso libero Catalogo in Mostra Con il Patrocinio del Comune di Cuneo 
Bookmark and Share

0 commenti:

  © Blogger templates Sunset by Ourblogtemplates.com 2008

Back to TOP